Stampa pellicole

Stampa pellicole
Richiedi informazioni

Risolvi i problemi di incisione dei clichè! Imperfezioni e imprecisioni di incisione causati da: pellicole opache, poca risoluzione del tratto, uso di anneritori o inchiostri poco coprenti.

» La base è una stampante di una nota marca leader del settore, modificata nel firmware per meglio adattarsi alle esigenze della stampa tampografica.
 
» Sulla stampante sono state sostituite le cartucce originali con un CISS, quindi un serbatoio di inchiostro esterno, composta da un flacone per l'inchiostro, fissato nella giusta posizione sulla stampante tramite un supporto realizzato con stampante 3D.

» Si utilizza un inchiostro ad alta coprenza, appositamente formulato per l'uso con la testina della stampante, che va ad alimentare tutte e sei le testine.

» Si stampa su una pellicola in formato A4, A3 e A3+, particolarmente trasparente, mattata in modo da assorbire correttamente la goccia di inchiostro senza deformarla, a garanzia di risoluzione e contrasto. La pellicola può essere lunga a piacere.

» Per finire, ma non ultimo per importanza, il software RIP (Raster Image Processor) che si interfaccia tra PC e stampante per ottimizzare la grafica, specialmente nei tratti curvi e nelle retinature.

» Viene fornito affiancamento telefonico, se vuoi anche con collegamento diretto del tecnico al tuo PC, per l'installazione, la configurazione e l'assistenza.

» Il kit è stato strutturato in due diverse versioni, per meglio adattarsi alle diverse esigenze e prevede una versione per stampa su pellicola formato A4 e una per stampa su formato A3.

Immagini